Stagione 18-19 ai blocchi di partenza

8 Settembre 2018

Una giornata speciale all’interno di un anno ancor più speciale. L’Enotria festeggia infatti i 110 anni di esistenza e per celebrare questo storico traguardo ha voluto regalare a tutti i genitori e i giocatori rossoblù un sabato pomeriggio unico unendo la presentazione della nuova stagione sportiva e l’inizio del Torneo Davide Eleni, quest’anno dedicato alle società appartenenti ai Centri di Formazione Inter, l’egida sotto cui l’Enotria stessa lavora da anni ormai con risultati eccezionali. In occasione della giornata è avvenuto anche il passaggio di consegne ufficiali tra l’ormai ex presidente rossoblù Giacomo Mezzena, ora presidente onorario, e il nuovo numero uno di casa, Giuseppe Aporti, che ha voluto anche omaggiare il suo predecessore di un prezioso cadeau griffato Enotria. «Sono orgoglioso di lasciare nelle mani di Aporti la direzione della società e come sempre potrà avvalersi di persone che lavorano qui da tantissimi anni e ormai rappresentano appieno i valori della società» il saluto di Mezzena.  «Grazie mille a tutti i presenti, grazie a Giacomo Mezzena per questi anni di grandi soddisfazioni e tanti auguri a tutte le nostre squadre per un anno di calcio ricco di successi» le parole di Aporti. Presenti a portare il loro personale saluto e in bocca al lupo per la nuova stagione calcistica anche il Consigliere Regionale Lombardia, on. Massimiliano Bastoni che ha sottolineato come il compito di una società calcistica sia non solo quello di formare giocatori ma soprattutto uomini. Immancabile in rappresentanza del Coni Milano anche la dottoressa Claudia Giordani che ha voluto porre l’accento sulla storicità di un club come l’Enotria in un Comune come Milano per l’enorme lavoro sociale che porta avanti, con lei anche il Consigliere Regionale Crl Giorgio Arioli, protagonista di un toccante discorso. Importante il saluto da parte del main sponsor di casa Enotria, il Gruppo Bracco, nella figura di Davide Sedini per chiudere con la consueta benedizione da parte di Don Federico Gallo, Dottore della Biblioteca Ambrosiana. Durante la presentazione, poi, è toccato a loro, a tutte le squadre rossoblù sfilare sul campo centrale accanto a tecnici e dirigenti per raccogliere l’applauso del pubblico, prima di lasciare spazio al Torneo e ai Centri di Formazione, anch’essi protagonisti della parata di giornata. Dalla Terza Categoria fino ai Primi Calci 2010, tutta l’Enotria si è radunata in via Cazzaniga a Milano per iniziare con i migliori auspici la nuova stagione sportiva.

Ilaria Checchi
Direttrice Sprint&Sport

 

La Famiglia “Enotria”

Volti ed esperienze navigate per una famiglia che ogni anno si allarga sempre di più mantenendo però i suoi punti fermi senza i quali non sarebbe la stessa cosa. Con Giacomo Mezzena che è diventato ufficialmente presidente onorario lasciando l’incarico di numero uno rossoblù all’ingegnere Giuseppe Aporti, la direzione sportiva si avvale come sempre della qual-tà di Giovanni Stringhini, anche mentore degli Under 17.A sostenerlo con la sua esperienza Achille Villa, con Roberto Vitaloni sempre presente in società. Segretario inossidabile, Antonio Mazzeo si avvale della freschezza e della competenza di Davide Bertoni, senza dimenticare Roberto Vaccari. Claudio Lecchi Responsabile della Preagonistica con Daniele Bonari come Responsabile della Metodologia d’Allenamento. Infine l’importantissimo servizio medico, con il Dottor Ambrosone, la Dottoressa Chiarioni aiutati dallo staff composto da Codreanu, Gazzierio, Leo e Pilti. Chiudono i preparatori dei portieri Carlo e Loris Ceresa, Vicardi e Sanfilippo, con il preparatore atletico agonistica Crivelli.

  • Aldo Osti 12 settembre 2018 at 21:41

    Auguri al nuovo presidente da un vecchio amica Aldo Osti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.