Give me five Como

05/03/2019

Como 2000 – RC Codogno 5-1
Reti (5-0, 5-1): 7’ Colonna (C), 13’ Galli (C), 5’ st Dell’Oro (C), 11’ st Bianchi (C), 18’ st Sironi (C), 20’ tt Rosi (R).

Como 2000 (3-2-3): Annoni, Galli, Bianchi, Arrigoni, Cimino, Colonna, Sciascia, Di Palma, Gaffuri. A disp: Dell’Oro, Sironi, Shcherbaniuk. All. Mascherpa.

RC Codogno (3-4-1): Bottini, Bossi, Grippo, Petrali, Belloni, Anelli, Rosi, Bono, Guidone. A disp: Capelli, Lauria, Bellani, Guglieri. All. Tamborra.

Arbitro: Crotto di Milano

Come se l’accoppiata del giovedì tra squadre dilettantistiche e professioniste non bastasse, il Torneo Annovazzi decide di portare ad un altro livello lo spettacolo organizzando anche per quest’anno il girone femminile. Ad avere l’onore di inaugurare la competizione sono state Como 2000 e Codogno con una partita che non ha certamente deluso le aspettative. Corsa, grinta, emozioni e tantissimi gol per un’ora di gioco davvero emozionante. Ad aprire le marcature dopo sette minuti ci ha pensato Colonna che dal limite calcia con potenza sull’ottimo appoggio di Bianchi. Il Como spinge e al 9’ Cimino recupera una palla insidiosa sulla tre quarti che trasforma in un insidiosa conclusione. Bottini è però attenta e in due tempi para. Il raddoppio è però nell’arriva e arriva quattro minuti più tardi. Cross pennellato da corner di Colonna sul quale si avventa capitan Galli che incorna e fa centro. Il Codogno prova la risposta con la grinta di Lauria che prende palla in buona posizione e calcia trovando la pronta risposta di Annoni. Al 5’ della ripresa il Como trova il tris con il tap-in sulla linea di Dell’Oro. Sempre durante il secondo tempo le ragazze di Mascherpa siglano sia il poker con Bianchi che il quinto gol grazie a Sironi.18’ 9 trova la gioia personale e il quinto gol. Il Codogno non molla comunque la presa e cerca in tutti i modi il meritato gol. Rete che arriva sullo scadere della terza frazione grazie a Rosi e al suo tocco vincente. A passare al turno successivo è però un Como davvero spettacolare che nel turno successivo affronterà la Cremonese.

Luca Mondini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.