LIVE – Quarti di Finale, segui la cronaca di Under 17 e gli aggiornamenti di Under 15

08-05-2019

UNDER 17

Virtus Bergamo-Enotria 2-1 Finale

Rete: 15’ Ruscitto (E), 38’ Moioli (V), 13’st Grigis (V).

VIRTUS BERGAMO: Birolini, Moioli, Manzoni, Gaverini, Jaouhari, Bergamelli, Tonoli, Galdoune, Barrionuevo, Grigis, Fanzaga. A disp: Colleoni, Facchinetti, Guerra, Moroni, Zenoni, Bettinaglio, Dolci, Pozzoni. All. Inversini.

ENOTRIA: Perrella, Ruggieri, Doi, Radaelli, Uttini, Meddah, Baiardo, Ruscitto, Franceschinis, Manganaro, Mazzei. A disp: Carrara, Cagnoni, Parissenti, Decet, Omini, Prestianni, Nigro, Rocchetti, Brunetti. All. Stringhini.

Tornano in campo i nostri Under 17 che, dopo aver disputato delle ottime gare playoff (successi su Trevigliese e Cimiano), esordiscono nella Final Eight al “Carillo Pesenti” di Alzano. Un unico obiettivo per i rossoblù: la vittoria sulla Virtus è infatti il solo risultato che consegnerebbe loro le semifinali. Non perdetevi la cronaca live del big match da parte del nostro inviato sul campo Alessandro Rossi, disponibile sul sito e sulla nostra pagina Facebook. Aggiornamenti anche per quanto riguarda il risultato della sfida degli Under 15, chiamati all’impresa sul campo della Vis Nova.

PRIMO TEMPO

1’: Partiti!

3’: Subito pericolosa l’Enotria! Pressing alto dei rossoblù che recuperano palla sulla trequarti avversaria e impegnano Birolini: deviazione e corner.

10’: Perrella sicuro! Conclusione pericolosa di Barrionuevo da fuori area, il portiere rossoblù blocca senza problemi.

15’: Gooooooool!!! Ruscitto la sblocca!!! Enotria in vantaggio grazie a una conclusione velenosa del suo centrocampista, ben servito da Mazzei: tiro potente che rimbalza sul terreno bagnato e inganna Birolini. 1-0!

19’: Reazione Virtus: colpo di testa insidioso di Jaouhari che anticipa tutti su corner ma non trova lo specchio.

21’: Traversa Enotria! Rossoblù a un passo dal 2-0: cross dalla destra per l’inserimento di Mazzei, bravo a sorprendere la difesa seriana ma sfortunato. Colpo di testa che si stampa sul legno.

23’: Ancora Mazzei! Destro a giro che chiama alla grande risposta Birolini. Buon momento per l’Enotria.

26’: Occasione Virtus: tiro-cross di Fanzaga che impegna Perrella: l’estremo difensore rossoblù si allunga e devia in corner.

29’: Franceschinis vicino all’eurogol! Ci prova direttamente da trenta metri su punizione: Birolini si supera togliendo la sfera dall’incrocio.

38’: Pareggio Virtus Bergamo! Inserimento di Moioli che a tu per tu con Perrella non sbaglia. Proteste vistose dell’Enotria con il direttore di gara, reo di non aver interrotto il gioco con Franceschinis rimasto a terra dopo un violento scontro.

42’: Termina qui una prima frazione divertente. Risultato in bilico, ci si attende una ripresa emozionante.

SECONDO TEMPO

1’: Si ricomincia!

7’: Jaouhari pericoloso: destro da fuori che termina sul fondo non lontano dal sette.

12’: Virtus a pochi centimetri dal sorpasso: Tonoli calcia a botta sicura dal cuore dell’area ma non centra lo specchio.

13’: Virtus in vantaggio! Capolavoro di Grigis su punizione: palla che toglie le ragnatele dall’incrocio, nulla da fare per Perrella.

22’: Che rischio per la Virtus! Baiardo prova ad anticipare l’ultimo difensore bianconero per presentarsi solo davanti a Birolini. Contatto in area tra il 7 rossoblù e il centrale bergamasco: l’arbitro nega il penalty.

33’: Ultimi assalti dell’Enotria che prova a riaprire in qualche modo la qualificazione: cross insidioso su punizione, allontana la difesa Virtus.

40’: Saranno cinque i minuti di recupero: 300 secondi di speranza per provare a ribaltarla, l’Enotria ci prova affidandosi ai calci piazzati.

45’: Finisce così. Esulta la Virtus Bergamo, l’Enotria chiude qui il suo cammino stagionale.

Una gara dai due volti quella andata in scena ad Alzano. Un primo tempo dominato dai ragazzi di Stringhini, bravi a passare in vantaggio e sfortunati nel non trovare un meritato raddoppio. Il pareggio incassato nel momento migliore a due minuti dal duplice fischio ha tagliato le gambe ai rossoblù: nella ripresa il 2-1 ha complicato la vita all’Enotria, che ha comunque lottato fino al termine del match. Finisce così l’avventura degli Under 17 alla Final Eight.

UNDER 15

VIS NOVA-ENOTRIA 0-0 Finale

VIS NOVA: Badini, Pozzoli, Allegretti, Rovelli, Iorino, Sormani, Zatti, Abbiati, Sala, Schiavo, Troiani. A disp: Romano, Frigerio, Barrese, Ballabio, Di Pentima, Molteni, Pozzi. All. Morgandi.

ENOTRIA: Re, Dalloco, Marconi, Ferrari, Maestri, Bossi, Silba, Ravera, D’Erchie, Pellegrino, Virgilio. A disp: Carella, Riboldi, Lascatti, Chiodi, Bianchini, Falcioni, Merino, Sammarco. All. Ferraioli.

Pari amaro per i ragazzi di Ferraioli, che non vanno oltre lo 0-0 sul campo della corazzata Vis Nova. I rossoblù ci hanno provato fino all’ultimo ma non è bastato, termina qui la corsa degli Under 15.

Alessandro Rossi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.