Risultato finale – Under 14, andata amara: sconfitta 2-0 al “Kennedy”

16-05-2019

Alcione-Enotria 2-0 Finale

Reti: 23’ Mingolla (A), 38’st Inchingolo (A).

Alcione: La Rosa, Rondanini, Caremoli, Moscheo, Rebaudo, Gasparetto, Notarianni, Felice, Valenti, Pacifico, Mingolla. A disp: Capoccia, Di Crescenzo, Cozzi, Bizzarri, Colaci, Lo Cambio, Pullano, Argint, Inchingolo. All. Gasparro.

Enotria: Firolli, Basso, Chiodi, Rigo, Ciani, Carcano, Buonocore, Brenicci, Pellegrino, Cattaneo, Sammarco. A disp: Conte, Marchello, Ferrara, Castro, Colombo, Russo, Corrarati, Valentino, Zullo. All. Sapia.

I rossoblù vanno ospiti dell’Alcione per il primo round delle semifinali. Dopo i tre successi esterni consecutivi, i 2005 non vogliono certamente fermarsi qui: non perdetevi le emozioni del match, seguite la cronaca in diretta della sfida sul sito e sulla pagina Facebook dell’Enotria.

PRIMO TEMPO

1’: Al via la semifinale di andata!

6’: Primo squillo Alcione: Pacifico impegna Firolli da fuori, attento il portiere rossoblù.

8’: Che chance per Buonocore! Colpo di testa a botta sicura e salvataggio sulla linea, Enotria a un passo dal vantaggio.

16’: Firolli neutralizza il tentativo di Valenti, buona chance per gli Oranges.

18’: Brenicci impegna La Rosa! Doppio tentativo del centrocampista rossoblù, il portiere dell’Alcione dice no.

23’: Vantaggio Alcione: Mingolla si invola verso la porta avversaria e di potenza fulmina Firolli, pallone sotto l’incrocio.

30’: Buon momento per l’Alcione, galvanizzato dalla rete del vantaggio; l’Enotria prova a organizzare la riscossa affidandosi ai lanci lunghi per i suoi centravanti.

35’: Duplice fischio dell’arbitro, si va al riposo sull’1-0 per i padroni di casa. Nel finale di tempo Enotria più propositiva, soprattutto da corner.

SECONDO TEMPO

1’: Squadre in campo, si riparte!

4’: Buonocore pericoloso! L’esterno scatta sul filo del fuorigioco e punta la porta, decisivo l’intervento dell’ultimo difensore in maglia orange, provvidenziale in chiusura.

6’: Miracolo di Firolli! L’estremo difensore rossoblù nega il raddoppio ai padroni di casa con una parata di puro istinto su Pacifico.

11’: Russo a un passo dall’1-1! Azione avvolgente dell’Enotria che libera al tiro l’esterno, destro destinato ad insaccarsi sotto la traversa se non fosse per l’intervento di La Rosa, prodigioso nel deviare in corner con la mano di richiamo.

14’: Ancora Firolli decisivo! Mingolla apre il piattone ed esalta di nuovo i riflessi del portiere dell’Enotria.

21’: Momento decisivo della sfida: l’Enotria prova a costruire in cerca di un gol che sarebbe  molto pesante in vista del ritorno; l’Alcione si difende con ordine e punge in ripartenza.

29’: Ultimi scampoli di gara: Enotria tutta riversata nella metà campo avversaria, ma senza riuscire davvero a impensierire i padroni di casa.

31’: Contropiede Alcione! A un passo dal raddoppio i ragazzi di Gasparro: traversa di Inchingolo, il legno tiene in piedi l’Enotria.

35’: Saranno addirittura sette i minuti di recupero: tante effettivamente le interruzioni nel corso di questa ripresa.

38’: Raddoppio dei padroni di casa: questa volta Inchingolo si mostra freddo, Firolli non può nulla.

42’: L’arbitro fischia tre volte: finisce 2-0, il primo round se lo aggiudica l’Alcione.

Una sconfitta che complica i piani dell’Enotria in vista del ritorno di domenica. Servirà un’impresa ai ragazzi di Sapia per riuscire a ribaltare questo doppio svantaggio. Se però c’è un gruppo che ha abituato alle imprese è proprio quello dei classe 2005. Nulla è ancora deciso, con la spinta del pubblico rossoblù la rimonta è possibile.

Alessandro Rossi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.